Logo vegan3000

Cos'è che ci dà il diritto di mangiarli?


Ci sono animali più miti e animali più feroci, così come ci sono esseri umani più miti ed esseri umani più feroci. Stabilire la superiorità dell'essere umano rispetto all'animale semplicemente sulla base della maggiore capacità di prevaricazione dell'essere umano non è certamente un criterio civile. Inoltre, esistono esseri umani più o meno intelligenti, così come esistono animali più o meno intelligenti. Alcuni esseri umani mongoloidi o subnormali possiedono un'intelligenza e una discriminazione inferiori a quelle di molti animali. Questo ci dà il diritto di disporne a nostro piacimento senza alcun riguardo per le loro sofferenze, e magari di macellarli per farne bistecche e salsicce, di venderne la pelle all'industria pellettiera, i capelli per farne materassi, le ossa e il sangue sul mercato dei fertilizzanti o delle materie prime per i saponi? Assurdità? In un passato non lontano l'ideologia nazista giustificava un atteggiamento simile verso ebrei, neri, religiosi, zingari, dissidenti e "diversi" di vario genere. E' interessante confrontare le fotografie dei carri bestiame carichi di deportati diretti verso i campi di concentramento con i carri bestiame carichi di mucche dirette verso il mattatoio, le camere a gas con i moderni mattatoi, gli occhi dei deportati con gli occhi degli animali in gabbia o in attesa della macellazione.

Parama Karuna



Visitata 3886 volte



Condividi su


 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti