Logo vegan3000

Menù VEG al ristorante del Senato

Menu 'veg', al ristorante del Senato vanno forte le casarecce funghi e pachino

Roma - (Adnkronos) - Iniziativa della Lega antivivisezione. Per secondo niente carne ma filetto di seitan alla veneziana. E a giudicare dall'affluenza, i senatori apprezzano

Roma, 3 ott. (Adnkronos) - Addio ai piaceri della carne, almeno al Senato e almeno per un giorno, l'austerity si incontra con la spending review all'insegna della gastronomia 'vegetariana'. La Lega antivivisezione offre, infatti, oggi ai senatori, che però pagheranno al ristorante di palazzo Madama come fosse un pranzo normale e ai costi ormai allineati con quelli di mercato, un pasto totalmente senza alimenti di origine animale.

L'iniziativa 'Vegday', dal titolo 'Per non consumare il mondo - Il mercoledì scegliamo Veg', presenta un menu completo finalizzato a far apprezzare in tutte le sue varietà questo tipo di cucina e a giudicare dall'affluenza al ristorante, i senatori apprezzano. L'antipasto prevede crostini di polenta integrale servita con radicchio trevigiano grigliato e crema di ceci al rosmarino. Il primo piatto è un piatto di casarecce ai funghi porcini con pachino basilico e peperoncino fresco.

Il secondo piatto consta di un filetto di seitan alla veneziana con Barolo e cipolle rosse di Tropea brasate (il seitan, spiegano, è a base di principio attivo del grano, più precisamente glutine). Il contorno prevede scarola ripassata con uvetta e pinoli, cianfotta napoletana con patate, zucchine e melanzane. Dulcis in fundo, un tortino tiepido fondente con cuore di cioccolato fuso al peperoncino, gelato di pistacchio di Bronte, apple crumble croccante con noci, zenzero e crema alla vaniglia.


(3 ottobre 2012)

Fonte: http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Menu-veg-al-ristorante-del-Senato-vanno-forte-le-casarecce-funghi-e-pachino_313755764617.html



Visitata 1096 volte



Condividi su


 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti