Logo vegan3000

VARIE: Sciroppo di agave

Lo sciroppo di agave viene estratto dall'Agave Tequilana Weber, una pianta grassa tipica del Messico.
Già noto agli Aztechi, si ottiene estraendone la linfa che viene filtrata, riscaldata per favorire l'idrolisi dell'inulina (una fibra) in zuccheri più semplici e concentrata, al fine di ottenere un liquido fluido, con la consistenza che somiglia a quella di uno sciroppo.
Altamente solubile, lo sciroppo di agave è composto al 90% da fruttosio ed è indicato per l'uso a caldo o a freddo.
Ha un potere dolcificante del 25% in più rispetto al saccarosio e ne basta pertanto una quantità inferiore.
Ha un sapore neutro, che dunque non rilascia alcun retrogusto.

(Fonte: InformarSì)



Visitata 1134 volte



Condividi su


 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti