Logo vegan3000

Latticini e osteoporosi


Dai risultati di numerosi studi scientifici ed indagini epidemiologiche: le donne che consumano proteine animali presentano una perdita ossea del 35% rispetto al 7% delle donne vegetariane. Non solo. Da essi emerge che proprio i Paesi nei quali più alto è il consumo di latticini e grassi (Stati Uniti, Finlandia, Svezia e Inghilterra) sono anche quelli in cui l'osteoporosi è più diffusa.


Estratti dal sito http://www.milksucks.com della PeTA

I prodotti caseari costituiscono un grave rischio per la nostra salute.
Essi sono spesso contaminati con pesticidi, ormoni ed antibiotici e sono carenti di fibre, niacina, vitamina C e ferro.

I prodotti caseari sono collegati ad allergie, problemi cardiovascolari, cancro ed altre patologie.

Il Dott. Benjamin Spock, una delle massime autorità americane in pediatria, si è detto contrario nel somministrare il latte di mucca ai bambini, affermando che esso può causare allergie, anemie e diabete insulino-dipendente.

Addirittura, i latticini ed i formaggi, possono di fatto essere la causa dell'osteoporosi, anziché prevenirla. Questo per via del loro alto apporto proteico che causa una notevole perdita di calcio dall'organismo umano.

Un approfondito studio di Harvard su 78.000 donne durato 12 anni ha dimostrato che l'assunzione di latticini non previene l'osteoporosi, al contrario, le donne che assumono alte dosi di calcio attraverso i latticini sono maggiormente soggette a fratture ossee. Infatti, per la prevenzione dell'osteoposi non è importante soltanto l'assunzione di calcio, quanto piuttosto mantenerlo ad un livello ottimale nell'organismo. L'alto tasso proteico dei latticini ne causa invece una forte perdita, solitamente attraverso le urine. Anche un eccesso di sale nella dieta contribuisce ad una perdita di calcio nell'organismo (ed i formaggi, soprattutto quelli stagionati, sono notoriamente addizionati di sale).

Le migliori fonti di calcio sono legumi (in particolare lenticchie, fagioli e piselli), broccoli, fichi e vegetali a foglia verde.

L'articolo originale completo (in inglese) non è più attualmente disponibile sul sito www.milksucks.com

Potete tuttavia far riferimento al seguente articolo (sempre in inglese), dai contenuti analoghi: www.milksucks.com/osteo

Per ulteriori approfondimenti (in inglese):
PCRM - Physicians Committee for Responsible Medicine http://www.StrongBones.org



Visitata 4191 volte



Condividi su


 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti