Logo vegan3000
Ingredienti

20 peperoncini rossi tondi e piccanti (li si trova sciolti o anche confezionati in tutti i supermercati)
aceto
capperi (un vasetto)
olive denocciolate (un vasetto)
origano
aglio
olio

indispensabili
guanti (decisivi!!)

Preparazione

Sbollentare per 2/3 minuti i peperoncini in acqua e aceto (2/3 di acqua e 1/3 di aceto).
Mettere i guanti e con un coltellino appuntito togliere a ciascuno il coperchietto e svuotarli dei semini.
Fatta l’operazione disporli su di un piatto e lasciarli asciugare.
Tritare grossolanamente aglio, capperi e olive (va bene anche una macchinetta tritatutto, facendo però attenzione che il tutto non si trasformi in una poltiglia).
Riempire ogni peperoncino con questo ripieno e disporre i peperoncini in un vaso di vetro, utilizzando bene lo spazio.
Riempire d’olio (io uso olio leggero, va bene anche di semi).
Chiudere con un tappo e sterilizzare.

Vanno mangiati dopo almeno 4/5 mesi (quindi in inverno) in modo che il piccante divenga sopportabile.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Thanks to Donatella C.)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 6247 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti