Logo vegan3000
Ingredienti

Per 6 persone
250 g di pasta sfoglia vegan surgelata, in panetto
3 banane
1 cucchiaio di rum
50 g di zucchero
1 limone verde
3 cucchiai di olio di mais

Preparazione

Sbucciate le banane, tagliatele in 4 spicchi nel senso della lunghezza e poi riduceteli a tronchetti di 3 cm.
Trasferiteli in un piatto e irrorateli con il rum e il succo di limone, per insaporirli e non farli annerire.
Versate l'olio sul fondo di uno stampo di 20 cm, cospargetelo con lo zucchero e mettetelo sul fornello a fiamma bassa con una retina spargifiamma in modo da distribuire uniformemente il calore.
Cuocete l'olio e lo zucchero per circa 5 minuti o fino a quando il composto diventa un caramello color nocciola.
Togliete lo stampo dal fuoco, lasciatelo intiepidire e poi disponete sul fondo i tronchetti di banana scolati dal liquido di macerazione.
Stendete la sfoglia con un matterello in un disco di 2 cm circa di spessore; disponetelo sulle banane e ripiegate i bordi verso il fondo dello stampo.
Cuocete la torta nella parte bassa del forno già scaldato a 220°C per circa 20 minuti.
Rovesciatela subito nel piatto da portata e servitela calda o tiepida.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Donna Moderna 6/2002 - veganizzata a cura di Vegan3000)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 9329 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti