Logo vegan3000

Ribollita

Ingredienti

Per 4 persone: 8 fette di pane toscano raffermo e abbrustolito - 150 gr di fagioli cannellini secchi (oppure una scatola di quelli già cotti) - 1/2 cavolo verza o cavolo nero - 2 cipolle - 2 gambi di sedano - 2 carote - 2 spicchi d'aglio - prezzemolo - olio extra vergine d'oliva - sale - 1/2 lt d'acqua

Preparazione

Lasciate in ammollo i fagioli per alcune ore, risciacquateli e fateli cuocere per circa 70-80 minuti. In alternativa potete anche utilizzare quelli in scatola, che sono già cotti.
Nel frattempo affettate sottilmente il cavolo, tagliate a dadini la carota ed il sedano e tritate le cipolle e l'aglio.
Mettete un po' d'olio in una padella capiente e fate imbiondire l'aglio e la cipolla tritati.
Aggiungete le carote, il sedano ed il cavolo e fate cuocere a fuoco piuttosto basso per una mezz'oretta.
Mettete mezzo litro d'acqua in una pentola e portate ad ebollizione.
Servendovi di un mixer ad immersione, frullate 3/4 dei cannellini, tenendo gli altri da parte interi.
Mettete il frullato di cannellini nell'acqua bollente, aggiungete le verdure stufate e aggiustate di sale.
Unite i fagioli rimasti interi e fate cuocere per alcuni minuti.
Disponete un paio fette di pane toscano raffermo e abbrustolito sul fondo di caiscun piatto (ideale sono le ciotole di coccio) e versatevi sopra la zuppa bollente, condendola con un filo d'olio extravergine d'oliva ed il prezzemolo tritato.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Ricetta di origine toscana.
La ribollita è ancora più buona e saporita il giorno successivo. In questo caso va, appunto, "ribollita".

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 9165 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti