Logo vegan3000
Ingredienti

Per 4/6 persone: 2 cipolle grandi - farina - acqua - olio - sale

Preparazione

Tagliate a fette le cipolle e separate gli anelli uno ad uno.
Preparate la pastella mescolando la farina e l'acqua fino ad ottenere una pastella fluida ma non troppo liquida.
Aggiustate di sale.
Scaldate l'olio extravergine di oliva, passate gli anelli nella pastella e friggeteli.
Serviteli caldi con un'insalata di contorno.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Questo è un piatto che mangiavo da bambina in un ristorante libanese in Africa, dove sono nata e cresciuta.
Gli "onion rings" sono croccanti e gustosi, anche se non sono molto salutisti. In compenso piacciono molto ai bambini.

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan​

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 16963 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Volevo solo segnalare che il paese di origine di questa ricetta,che a me risulti,è il Messico.Ciaoooo

- Caterina -

Buonissime ma occhio che una tira l'altra e..........i chili salgono !!!!

- gio -

provatele anche con il tabasco...e poi correte ad una fontana di acqua fresca

- annarita -

da quando ho scoperto come si fanno li faccio spesso.....mi piaciono molto con la maionese, so che induco in tentazioni ma....

- Luke -

beh, con la maionese vegan possiamo anche concederci qualche tentazione in più! ;o)

- Manu -

conviene provarle con panna di soia cipolla e prezzemolo....è una salsa buonissima

- stellina star -

non sai di dove sono gli onion rings??? altro k libano, SONO AMERICANI!!!!!

- cri -

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti