Logo vegan3000
Ingredienti

250 g di patate, 200 g di fagiolini, 200 g piselli, 200 g di carote, 200 g di barbabietole, succo di limone, maionese di soia, ananas (facoltativo), alcune foglie di lattuga (facoltative)

Preparazione

E' forse la più famosa tra le insalate cotte. Gli ingredienti più usati sono patate, fagiolini, piselli, carote e barbabietole, il tutto condito con maionese di soia. Alcuni aggiungono anche dell'ananas a cubetti.
Potete cuocere le verdure al microonde, lasciarle raffreddare bene e poi tagliarle, oppure procedere con il metodo tradizionale (quello che vi diamo di seguito).
Lavate e sbucciate due patate di media grandezza (circa 250 gr.), tagliatele a cubetti piccoli e fatele cuocere a vapore oppure delicatamente in un dito d'acqua leggermente salata. E' importante che le patate non cuociano troppo, altrimenti si disfano. Se le fate lessare prima di tagliarle, sarà molto più difficile tagliare dei cubetti piccoli e con angoli netti. La stessa cosa succede con i fagiolini, perciò pulitene circa 200 gr., tagliateli a pezzetti piuttosto piccoli e fateli lessare per pochi minuti in un dito d'acqua (potete usare anche l'acqua di cottura delle patate, una volta che le avrete tolte).
Le carote sono invece più facili da tagliare a cubetti della stessa misura delle patate quando sono già state lessate, perciò cuocetele intere in poca acqua bollente salata per circa 5 minuti. Scolatele, lasciatele raffreddare, spellatele e tagliate a cubetti. Separatamente lessate 200 gr. di piselli già sgusciati (se sono freschi ci vorranno 15 minuti di cottura, se sono surgelati bastano 5 minuti).
Le barbabietole dovranno invece essere tagliate a cubetti subito; sono in vendita già cotte al forno o al vapore -- quelle crude non sono affatto rosse e sono parecchio dure. Dopo aver spellato e tagliato a cubetti 200 gr. di barbabietole, mettetele a bagno in una terrina coprendole con acqua acidulata con 2 cucchiai di succo di limone, per far perdere un po' di colore. Quando tutte le verdure saranno "ridotte ai minimi termini", mescolatele tra loro e conditele con la maionese di soia. Servite fredda, preferibilmente su foglie di lattuga.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Thanks to Parama Karuna)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 23307 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti