Logo vegan3000
Ingredienti

2 patate, 2 carote, 1 manciata di fagiolini bianchi, 1 tazza di punte di asparagi, 2 carciofi, alcune foglie fresche di lattuga, 1 cetriolo, 1 mazzetto di prezzemolo fresco, capperi sotto sale, maionese di soia

Preparazione

E' una variante dell'insalata russa, con una maggiore varietà di verdure e più equilibrata come consistenze e gusti. Preparate innanzitutto due patate e due carote lessate e tagliate a cubetti, come per l'insalata russa. Preparate allo stesso modo anche una manciata di fagiolini bianchi e una tazza di punte di asparagi cotte al vapore. Tenete da parte delle punte di asparagi per la decorazione del piatto da portata. Pulite un paio di carciofi, tagliateli a spicchi e lessateli in acqua leggermente acidulata con succo di limone. Intanto che le verdure cotte si raffreddano, foderate un'insalatiera con delle foglie fresche di lattuga, poi sbucciate e tagliate a cubetti un cetriolo. Infine, tritate insieme un mazzetto di prezzemolo fresco e due o tre capperi sotto sale (dovrebbe risultare un cucchiaio colmo). Aggiungete questo trito a una tazza di maionese di soia (fatta da voi oppure acquistata nei negozi di alimenti naturali) e mescolate bene. Appena le verdure cotte si sono raffreddate, aggiungetele nell'insalatiera e condite con la salsina, decorando con delle punte di asparagi e due o tre capperi interi in superficie.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Thanks to Parama Karuna)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 9499 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti