Logo vegan3000

Pasta di peperoncino

Ingredienti

Peperoncini - olio extravergine d'oliva - basilico

Preparazione

Ad alcuni peperoncini freschi togliete il gambo e puliteli con uno straccetto asciutto (non vanno lavati, per evitare che la pasta ammuffisca). Tagliateli a pezzetti avendo cura di non togliere i semi. Passateli poi al frullatore e, mentre frullate, incorporate olio extra vergine d’oliva fino ad ottenere una morbida pasta.
Mettete la pasta in un vasetto pressandola bene, poi ricoprite con delle foglie di basilico fresco e quindi con dell’olio extravergine di oliva.
Per eliminare le bolle d’aria che verranno a formarsi mentre mettete la pasta nel vasetto, avvolgetelo in un panno e battetelo su una superficie rigida con dei colpi secchi e decisi (facendo però attenzione a non romperlo!).
Chiudete bene il vasetto.
E' una pasta piccante che si può aggiungere a qualsiasi preparazione (sughi, intingoli, umidi, ecc.).


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Thanks to Giancarlo C.)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 9024 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Interessante questa pasta di peperoncini...ma quanto si conserva poi in frigo?

- Michy -

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti