Logo vegan3000
Ingredienti

400 gr di farina - 1 cucchiaino di sale - olio

Preparazione

Impastate energicamente e a lungo la farina, il sale e l'acqua fino a ottenere un impasto piuttosto corposo.
Stendete la pasta ricavandone delle cialde sottili (circa 2 o 3 mm di spessore) che farete dorare su entrambi i lati in una padella (preferibilmente antiaderente) con un po' d'olio.
Servite calde con verdure.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Specialità di origine indiana.

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 20879 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



ho aggiunto un p? di olive sminuzzate, quelle in salamoia... sono stupende! Almeno, a me sono piaciute!! :-))

- Paola -

La ricetta originale prevede la farina di frumento, mi pare.

- Carol -

noi abbiamo messo della cipolla, già fritta, nell'impasto e poi abbiamo fatto un ripieno di cipolle pomodori, è venuto buonissimo.

- brillo -

come da tradizione indiana da un buon risultato se aromatizzata con menta o altre spezie di vostro gradimento. Io vado con la menta.

- checco -

aggiungere semi di girasole, o sesamo, o zucca..lasciar riposare l'impasto in un contenitore con sopra un panno umido per una mezz'ora-quarantacinque minuti -vale-

- valeria -

quanta acqua devo usare?

- vale -

Sono una devota Hare Krishna da 28 anni e conosco molto bene i chapati della cucina vegetariana indiana. Bisogna adoperare la farina integrale e non quella normale, cos? i chapati sono migliori e più nutrienti. Ciao e Hare Krishna!

- Giovanna Brancato-Gopi Rani Priya dasi -

anche io chiedo quanta acqua

- monica -

per le chapati si usa farina integrale e non si usa il sale

- pierarcangela -

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti