Logo vegan3000

Crostata di mandarini

Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia vegan da 250 gr - 2 o 3 mandarini senza semi - alcuni acini di uva bianca da tavola (facoltativa) - 1 tazza di succo di mela - 1/2 cucchiaino di agar agar in polvere - 125 gr di crema di soia alla vaniglia

Preparazione

Fate scongelare per circa un piao d'ore (o anche più) la pasta sfoglia. Una volta scongelata, srotolatela sulla teglia del forno, bucherellatela con una forchetta o uno stuzzicadenti ed infilatela nel forno già ben caldo per circa 15 minuti, tenendola d'occhio perché non bruci.
Quando la pasta sfoglia sarà dorata, toglietela dal forno e fatela raffreddare.
Mentre cuoce la pasta sfoglia, preparate la gelatina di copertura con l'agar agar, facendo scaldare sul fuoco un pentolino con una tazza di succo di mela a cui avrete aggiunto a freddo un cucchiaino di agar agar in polvere. Mescolate fino al bollore e poi lasciate sul fuoco ancora per un paio di minuti, sempre mescolando. Lasciatelo quindi raffreddare un po'.
Quando la pasta sfoglia è tiepida, fate uno strato di crema di soia alla vaniglia su cui disporrete poi ordinatamente gli spicchi dei mandarini.
Se volete potete aggiungere anche alcuni acini di uva bianca.
A questo punto versatevi sopra la gelatina vegetale ancora tiepida, che solidificherà raffreddandosi.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Gianni Corona

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 9012 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti