Logo vegan3000
Ingredienti

2 melanzane grandi - 2 cucchiai di tahin (crema di sesamo) - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 4 spicchi di aglio - il succo di 2 limoni - prezzemolo - pane arabo

Preparazione

Bucherellate abbondantemente le melanzane con uno stuzzicadenti e cuocetele in forno per circa 1 ora a 200°C, in maniera da far uscire tutta l'acqua.
Toglietele dal forno, tagliatele a metà e lasciatele a scolare, se ce ne fosse bisogno, per circa 15 minuti, consentendo così, al contempo, il loro raffreddamento.
Spellatele e mettete la polpa in una terrina assieme al tahin ed all'aglio tritato e passate tutto fino a formare una crema.
Aggiungete, sempre mescolando, l'olio e il succo di limone.
Servite a temperatura ambiente cospargendo con abbondante trito di prezzemolo e accompagnate con il pane, meglio se caldo.
Se al termine del pasto avete paura che l'aglio provochi una spiacevole alitosi, masticate alcuni (non più di due o tre) semi di cardamomo: avranno, come nella migliore tradizione asiatica, un effetto portentoso!


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Questa è una ricetta di tradizione medio-orientale, molto adatta alla stagione estiva, utile anche per farcire panini e/o bruschette.
(Thanks to Barbara di Trieste)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 17275 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti