Logo vegan3000
Ingredienti

Per 4-6 persone:
500 gr di grano saraceno decorticato
1 grosso porro
2 pomodori maturi
erba cipollina
olio extravergine di oliva
sale (preferibilmente sale aromatico)
aceto di mele
aceto balsamico

Preparazione

Lasciate in ammollo il grano saraceno per alcune ore, quindi risciacquatelo più volte per togliere tutte le impurità.
Fatelo tostare in una padella antiaderente, facendo attenzione a non farlo bruciare.
Aggiungete circa il doppio del suo volume di acqua salata e fatelo cuocere a fiamma dolce per 25-30 minuti, fino a che l'acqua è completamente assorbita.
Lasciatelo raffreddare.
Tagliate il porro a rondelle e fatelo saltare con un po' d'olio in una padella antiaderente piuttosto capiente.
Quando è sufficientemente morbido, aggiungete il grano saraceno, aggiustate di sale e mescolate accuratamente, lasciando sul fuoco per alcuni minuti.
Spegnete la fiamma, versate il tutto in una terrina, aggiungete i pomodori tagliati a dadini, un giro di olio extravergine di oliva, qualche filo di erba cipollina spezzata grossolanamente con le mani, un cucchiaio di aceto di mele ed un cucchiaino di aceto balsamico. Mescolate bene il tutto e lasciate raffreddare per alcune ore. L'ideale sarebbe preparare questa insalata per il pasto successivo: è buonissima anche il giorno dopo!


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan​

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 13864 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti