Antipasti

Primi

Secondi & Contorni

Piatti Unici

Dolci

Di tutto di più

Menù per le Feste

 

Perché VEGAN?

Chi sono i veg?

Le motivazioni dei vegan

FAQ

Curiosità e
approfondimenti

Informazioni
nutrizionali

Varie

Citazioni

Materiali
da scaricare

Link

Disclaimer


Copyright
© 2000-2015 Vegan3000

 




horizontal rule

Copertina Cucina Etica

Scarica la cover  per la stampa - jpg  290 Kb

Copertina Cucina Diet_Etica

Copertina Cucina per mamma e bambino


MacroLibrarsi - Libri vari sulla cucina vegan
Amazon Italia - Libri e prodotti vegan
Amazon UK - Books and vegan products
Amazon France - Livres et produits végétaliens
Amazon Deutschland - Bücher und vegane Produkte
Amazon España - Libros y productos veganos

horizontal rule

 
Iscriviti alla nostra newsletter
Seguici su    

horizontal rule





QUI puoi pubblicare

la TUA FOTO di questa ricetta

[Formato JPG, dimensione minima 640x480, 72dpi]


Verrà pubblicata in questo spazio
con il TUO NOME!

Clicca qui






Salsa di prezzemolo

Ingredienti
abbondante prezzemolo fresco
1-2 spicchi d'aglio
olio extravergine di oliva
aceto di mele
sale
pangrattato (all'occorrenza)
Preparazione
In una ciotola preparate una salsina con olio extravergine di oliva, aceto di mele, sale e uno/due spicchi d'aglio sbucciati e schiacciati.
Prendete una quantità abbondante di prezzemolo fresco e tritatelo con la MEZZALUNA (solo così otterrete un trito degno di questo nome, altrimenti con i tritaverdure elettrici vi ritroverete con una inadeguata poltiglia...ma ovviamente sta a voi la scelta :-)) ).
Unitelo alla salsa e amalgamate il tutto, la consistenza deve essere "soda", quindi non esagerate con la parte liquida e se necessario aggiungete un po' di pangrattato.
Questa salsa è deliziosa -a mio parere- se accompagnata a del seitan al naturale, di farro o kamut.
L'aglio, che non deve essere tritato, può essere mangiato o eliminato dai singoli commensali che non dovessero gradirlo.

C'è anche la versione "cotta" di questa salsa, gli ingredienti sono gli stessi- si aggiungono solo un po' d'acqua, della passata di pomodoro (oppure una salsa a base di pomodoro con sedano, cipolla e carota tritati), un cucchiaino di zucchero e si fa cuocere mescolando perché non si attacchi.

La prima versione è senz'altro la più salutare e quella che preferisco, ma volendo la seconda si può alleggerire aggiungendo l'olio alla fine e solo un cucchiaino in fase di cottura.
Note
...più facile a farsi che a dirsi!
(Thanks to Sjaneke)
 horizontal rule

Copyright Vegan3000 - Non è consentita la riproduzione senza citare la fonte e il link, né per qualsiasi scopo di lucro.
Lavoriamo gratis per gli animali ma non per i disonesti.  :-)
(Se non citi la fonte, la fonte ti cita!)

horizontal rule

Mi piace e condivido su facebook

Indice di gradimento: Visitata 30186 volte

 
 

Vota la ricetta: 

Slurposissima 18
Gustosa 14
Palatabile 2
Insomma... 1
Schifida 2


Policy sui cookies