Logo vegan3000
Ingredienti

Ingredienti per 6-8 persone
1 cipolla rossa
2 carote
2 coste di sedano
4 pomodori
200 g di bietole
200 g di spinaci
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 peperoncino piccante
320 g di pane raffermo tipo toscano
sale
8 foglioline di basilico fresco (per guarnire i piatti)

Preparazione

Tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere nell’olio.
Tagliate le carote a rondelline e tritate finemente il sedano, dopodiché uniteli al soffritto, salate e aggiungete il peperoncino tritato.
Lasciate cuocere a fuoco dolce per alcuni minuti, nel frattempo tagliate i pomodori a pezzetti, mondate le bietole e gli spinaci e poi tritateli grossolanamente.
Unite il tutto al soffritto e aggiungete circa un litro di acqua, in modo da ottenere a fine cottura una zuppa un po’ brodosa.
Lasciate cuocere per circa 15-20 minuti dal bollore.
Fate abbrustolire in forno 8 fette di pane toscano raffermo e disponetene un paio sul fondo di ogni piatto (l’ideale sarebbero dei cocci), quindi versate l’acquacotta bollente e guarnite ciascun coccio con alcune foglioline di basilico fresco.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

L’acquacotta è un piatto tipico di origine toscana e ce ne sono numerose versioni.

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan​

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 7951 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?