Logo vegan3000

Lasagne al radicchio veloci da preparare

Ingredienti

Per 4 persone
250 g di lasagne secche di semola di grano duro senza uova
besciamella (raddoppiate le dosi) 
1 grosso cespo di radicchio rosso oppure 2 medi
olio extravergine di oliva
sale
pepe
lievito alimentare in scaglie
pane grattugiato
semi di sesamo (facoltativi)

Preparazione

Le lasagne sono un piatto tipico delle feste e per le occasioni speciali, soprattutto per via della loro preparazione piuttosto lunga e spesso elaborata.

Perché dunque non provare a cucinare una versione sprint in tempi veloci, con pochi selezionati ingredienti e pochi semplici passaggi, preparabile anche in anticipo il giorno prima e pronta da infornare per pranzo o per cena?

Per questa ricetta di lasagne al radicchio vi proponiamo una preparazione particolarmente veloce (meno di mezz’ora), a cui andrà poi aggiunto il tempo di cottura, che però vi lascerà liberi di dedicarvi ad altro.

Veloci da preparare e stuzzicanti da gustare, perfette per chi ama il radicchio con la sua punta amarognola, ma ottime anche con altre verdure (a foglia o anche no) di vostra scelta!

 

Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline.

Fate scaldare un po’ di olio in un’ampia padella e versatevi il radicchio.

Salate, pepate, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua, mescolate e coprite.

Lasciate cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a che il radicchio è cotto e l’acqua completamente assorbita; eventualmente togliete il coperchio per terminare la cottura.

Mentre il radicchio cuoce preparate la besciamella seguendo le istruzioni e raddoppiando le dosi (sarà necessario un litro di latte vegetale): per questa ricetta la salsa dovrà essere un po’ liquida, in quanto verranno utilizzate le lasagne a crudo.

Quando la besciamella è pronta e il radicchio completamente appassito, mescolateli assieme nella stessa pentola e preparatevi ad assemblare le lasagne.

Ungete una teglia da forno con un filo di olio, fate un primo leggero strato di besciamella col radicchio, quindi inumidite passandola sotto l’acqua corrente ogni singola sfoglia di lasagna e deponetela nella teglia formando uno strato omogeneo.

Ricoprite ogni strato di lasagne con la besciamella e un velo di lievito alimentare in scaglie, quindi approntate un altro strato di lasagne e così via terminando con la besciamella.

Spolverizzate con un velo di lievito alimentare in scaglie e di pane grattugiato per la gratinatura, se lo gradite aggiungete anche un cucchiaio di semi di sesamo per la croccantezza.

Infornate la teglia per 30-40 minuti e gustate le lasagne calde.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 860 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?