Logo vegan3000

Zuppa di cicerchie

Ingredienti

Per 4 persone
200 g di cicerchie
450 g di pomodori maturi e sodi
2 spicchi d’aglio
4 foglie di salvia
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale, pepe

Preparazione

Lavare le cicerchie e farle macerare per 12 ore in acqua fredda.
Scolarle, lavarle, metterle in un tegame, coprirle con abbondante acqua fredda, aggiungere 2 foglie di salvia, 1 spicchio d’aglio e portarle lentamente a ebollizione.
Far cuocere le cicerchie per 60 minuti circa a casseruola coperta; salare a metà cottura.
Nel frattempo far scottare i pomodori in acqua bollente, scolarli, privarli della pelle, dei semi, dell’acqua di vegetazione e tritarli.
In un tegame con l’olio appassire lo spicchio d’aglio e le foglie di salvia rimaste, spezzettate, unire i pomodori, un pizzico di sale e pepe appena macinato e cuocere, a fuoco vivace, per 10 minuti circa.
Aggiungere le cicerchie e continuare la cottura, a fuoco dolce, per circa 1 ora o finchè le cicerchie saranno morbide aggiungendo altra acqua se necessario.
Insaporire la zuppa con un pizzico di pepe appena macinato e servirla calda.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Fonte: www.liberaterra.it)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 6373 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Perché non avete scritto delle pellicine che ricoprono le cicerchie? Sapete quante donne (mia moglie compresa) troveranno da ridire sulla masticabilità delle suddette? E se vengono passate col passaverdure si perde gusto e sostanza. Allora conviene salvarne un terzo sgusciandolo e il restante passarlo col minipimer o robot. Buona giornata

- Grosser Gruber -

 
Ultime ricette inserite
Ultimi articoli inseriti