Logo vegan3000

Pizzoccheri con verza e patate

Ingredienti

Per 4-6 persone
300 g di pizzoccheri
5 patate medie
800 g di verza (oppure spinaci o coste, ma con la verza sono più gustosi!)
6 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
10 foglie di salvia fresca
3 spicchi d'aglio
60 g olio di mais

Preparazione

Portate a ebollizione abbondante acqua salata e nel frattempo mondate le verdure, tagliando le patate a dadini e la verza a stiscioline.
Non appena l'acqua bolle, tuffate le patate e dopo 10 minuti di cottura aggiungete i pizzoccheri.
Dopo 7 minuti unite la verza e ultimate la cottura per altri 8 minuti da quando riprende il bollore.
Nel frattempo scaldate l'olio in un pentolino e quando è ben caldo (ma non fumante!) aggiungete l'aglio affettato e la salvia tritata e lasciate soffriggere a fiamma bassissima per alcuni minuti facendo molta attenzione a non far bruciare l’aglio.
A cottura ultimata scolate i pizzoccheri, lasciandoli leggermente brodosi in modo che facciano una cremina, e versateli in una grossa terrina.
Spolverateli di lievito in scaglie e versatevi sopra l'olio con l'aglio e la salvia (l'aglio potete eventualmente scartarlo), mescolate il tutto e servite bollente!


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Angela Verduci, cuoca professionale vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 2260 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?