Logo vegan3000

Clafoutis con ciliegie intere

Ingredienti

200 g di farina semintegrale
1 bustina di cremor tartaro (lievito naturale per dolci)
1 cucchiaio di amido di mais
6 cucchiai di olio di mais o di girasole
4 cucchiai di malto di grano
latte di riso o di soia alla vaniglia q.b.
circa 500 g di ciliegie

Serve uno stampo basso in silicone da 28 cm di diametro

Preparazione

Il clafoutis è un dolce tipico francese originario del Limousin e la versione tradizionale è quella con le ciliegie, che vengono lasciate intere e con il nocciolo, come abbiamo fatto noi: in questo caso l'effetto visivo è gradevolissimo! :-)
L'unica accortezza sarà quella di prestare attenzione ai noccioli nel momento in cui la si andrà a mangiare! ;-)
 

Lavate le ciliegie.
Versate l'olio e il malto in una terrina, dopodiché setacciate la farina, l'amido di mais (maizena) e il cremor tartaro.
Rimestate energicamente con un frusta da cucina aggiungendo poco alla volta il latte vegetale, fino ad ottenere una densità morbida ma non troppo liquida (come quella delle torte).
Travasate il composto in uno stampo in silicone basso che ungerete prima con un velo di olio.
Disponete su tutta la superficie le ciliegie intere, schiacciandole leggermente nell'impasto facendo sì che fuoriesca tutta la parte superiore delle stesse (vedi foto).
Infornate in forno caldo a 190°C per 40-50 minuti.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Provate anche la versione senza noccioli: Clafoutis di ciliegie e il Clafoutis di prugne !! :-)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 2428 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?