Logo vegan3000

Vol au vent di polenta coi funghi porcini

Ingredienti

Per 6-8 vol au vent

ca. 1 Kg di polenta già pronta (*)
300 g di funghi porcini (anche surgelati)
olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
sale e pepe
prezzemolo (fresco o essiccato)

(*) Per questa preparazione avanzerete un bel po' di polenta dai ritagli dei vol au vent: potrete cucinarla a parte in diversi modi, ad esempio tagliata a pezzetti e saltata in padella per accompagnare un altro piatto ecc. 

Preparazione

Questi originali vol au vent sono adatti come antipasto ma possono diventare anche un interessante secondo piatto. Gustosi e profumati, sono facili da preparare e piaceranno a tutti!
 

Per questi vol au vent la polenta dev’essere già cotta e fredda (potete utilizzare anche quella già pronta).

Tagliate delle fette di circa 4 cm di spessore, quindi formate i vol au vent con un coppapasta di 5 cm di diametro.

Servendovi di un coppapasta più piccolo di 3 cm di diametro e di un cucchiaino scavate delicatamente un piccolo incavo al centro di ogni vol au vent, che servirà a contenere la farcia.
Fate attenzione a NON bucare il fondo dei vol au vent!

Mondate e tagliate i funghi.
Versate un filo di olio evo in una padella.
Tritate l’aglio molto finemente e fatelo soffriggere brevemente nell’olio facendo molta attenzione a non farlo bruciare: non appena inizia a rilasciare il suo caratteristico profumo aggiungete i funghi mondati e tagliati.
Salate e pepate a piacere e fate cuocere per circa 20 minuti (regolatevi in base ai funghi che avete utilizzato e se sono freschi o surgelati).

Disponete i vol au vent sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno e fateli scaldare in forno caldo per almeno una decina di minuti.

Quando saranno tiepidi riempiteli con i funghi che avete preparato e serviteli subito con del prezzemolo tritato (fresco o essiccato, secondo la disponibilità).


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 1823 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?