Logo vegan3000

Samosa di verdure

Ingredienti

PASTA
170 g di farina
4 cucchiai di olio di semi
sale
1 dl scarso di acqua

RIPIENO
160 g di piselli
4 patate lessate
1 peperoncino verde fresco piccante
1 cipolla
4 cucchiai di olio
3 cucchiai di prezzemolo
1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di coriandolo in polvere
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 pizzico di peperoncino rosso in polvere
1 cucchiaino di garam masala
2 cucchiai di succo di limone
olio di semi di arachide per friggere

Preparazione

I samosa, fagottini farciti tipici del Pakistan e dell'India, si servono come antipasto ma anche come sfizioso spuntino.

In una capiente ciotola mischiate farina e un po' di sale, unitevi l'olio e lavorate gli ingredienti in modo da ottenere un composto sbriciolato.
Aggiungete l'acqua poco alla volta e cominciate a lavorare l'impasto - non deve risultare troppo morbido -.
Mettete il tutto sulla spianatoia ed impastate energicamente per circa 10 minuti.
Avvolgete l'impasto in un pezzo di pellicola e riponete in frigorifero per circa un'ora.
Affettate la cipolla e fatela imbiondire in poco olio. Aggiungete lo zenzero, il peperoncino verde tritato, i piselli, il prezzemolo e circa 5 cucchiai di acqua.
Coprite col coperchio e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti.
Unite anche le patate tagliate a pezzetti, le spezie, il succo di limone, salate, mescolate bene e fate cuocere ancora per 5 minuti.
Spegnete e lasciate raffreddare.
Riprendete la pasta, lavoratela ancora per un minuto e dividetelo in circa 12 piccole sfere.
Ricavate un disco di circa 15 cm di diametro da ogni pezzo di pasta e tagliatelo a meta' con un coltello.
Ripiegate ogni mezzo disco in modo da formare un cono - sigillate bene i bordi ripiegati inumidendoli con un poco d'acqua.
Farcite i samosa con il ripieno di verdure e chiudeteli ripiegando anche il lembo di pasta superiore - con le dita ben inumidite pizzicate bene il bordo in modo da evitare che fuoriesca il ripieno.
Mentre preparare i samosa fate scaldare abbondante olio.
Immergetevi i fagotti in un solo strato e fateli dorare a fuoco medio da entrambi i lati.
Serviteli ancora caldi.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Buongiorno.com

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 31410 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



provati sono deliziosi e hanno avuto un grandissimo successo, più facili di quello che sembrano!
provateli ne sarete felici!

- mirko -

al posto dei piselli metterei ceci

- carmela -

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?