Logo vegan3000

Tiramisù vegan (5)

Ingredienti

caffé equo e solidale
100 g di malto di grano
biscotti secchi vegan
400 g di tofu vellutato
1 limone
cannella, zenzero e curcuma
cacao amaro in polvere equo e solidale

Preparazione

Preparate il caffè, frullate nel mixer il tofu vellutato, il malto, 2 pizzichi di cannella, 2 di zenzero, 1 di curcuma e la buccia grattugiata di un limone.
Assaggiate la crema che deve risultare ben amalgamata, di sapore piacevole e con i vari ingredienti ben distinti fra loro.
Bagnate i biscotti nel caffè e stendeteli in un recipiente, fate uno stato di crema, poi uno di biscotti e terminate con la crema.
Spolverizzate con abbondante cacao amaro e mettete in frigo per almeno 4 ore e poi.............. gustatelo!


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Thanks to Renata P.)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 15322 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



ma perchè cercate di trovare sempre una pietanza vegan che sostituisca una tradizionale...ne sentite forse la mancanza? chiamatela in un'altro modo...non create rifacendovi al modello che ripudiate

- susi -

Non tutti i vegan ripudiano i SAPORI dei cibi animali, mentre ripudiano sicuramente tutta l'enorme SOFFERENZA che ci sta dietro.
Mentre mangiare gli animali e i loro prodotti è oggettivamente cruento e impietoso, dato che ci sono delle vittime innocenti, scegliere di mangiare o meno i cibi cruelty free che si rifanno a quelli animali è invece una scelta personale, legata a preferenze e abitudini di ognuno di noi.
La differenza non è difficile da capire, se si ha un minimo di onestà intellettuale per afferrare la differenza tra cibo cruento e non cruento: è cruento solo quello che ha delle vittime, e i vegani ripudiano unicamente il cibo cruento.

- Manu -

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?