Logo vegan3000
Ingredienti

Per 1 persona
100 g di spaghetti cotti al dente (avanzati, in questo caso conditeli sempre con un filo d'olio prima di metterli in frigo)
1 tazza di coriandolo fresco tritato
1 cucchiaio di semi di papavero tostati
1 cucchiaio di alghe nori tagliate finissime
2 cucchiai di moong dahl
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Fare un trito di coriandolo fresco e metterlo a "riposare" in una terrina con i semi di papavero tostati, le alghe nori, olio e sale.
Saltare gli spaghetti in padella con un po' d'olio a piacere (da appena ripassati a leggermente fritti e croccanti), aggiungere il composto e il moong dahl, mescolare rapidamente e togliere dal fuoco quando il coriandolo è appena appassito.
Aggiustare di pepe e servire subito.

NOTA: Moong dahl sono i fagioli moong (una specie di lenticchie decorticate piccole e gialle) tostati, si trovano già pronti nei negozi orientali, oppure si possono tostare in casa; risultano un po' come riso soffiato ma più croccanti). Anche il coriandolo fresco si trova nei negozi orientali, altrimenti si può usare il prezzemolo ma non è affatto la stessa cosa! :-)

Ovviamente si può anche fare con la pasta appena fatta, ma riciclata è più buona perché crocchia di più. :-))


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Thanks to Antonella Sagone)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 2146 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?