Logo vegan3000
Ingredienti

Per 4 persone
300 g di fragole
350 g di orzo perlato
1 bicchiere di vino bianco
1 cipolla
2 foglie di alloro
75 ml di olio extravergine di oliva
1,5 l di brodo vegetale
sale

Preparazione

Mondate le fragole e tagliatele a pezzi.
Con l’aiuto di uno scolapasta, sciacquate l’orzo sotto l’acqua corrente per qualche minuto.
Cuocetelo in abbondante acqua salata per circa 20 minuti e scolate.
Mondate e tritate la cipolla, quindi soffriggetela in una casseruola con l’alloro.
Aggiungete l’orzo, il vino e lasciate sfumare per qualche istante.
Dividete le fragole a metà e aggiungete la prima metà alla casseruola con l’orzo.
Ricoprite con il brodo e, ogni volta che l’orzotto sembrerà troppo asciutto, aggiungetene un mestolo fino a che non risulterà cotto.
Versate le fragole rimanenti e mantecate con due cucchiai di olio.
Servite caldo.
Quando affiorano in superficie sono pronti; usando una schiumarola, scolateli e adagiateli in una teglia.
Ricoprite con la salsa, spolverate con il gomasio e cuocete in forno a 180° per 25 minuti.
Servite ben caldo.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

(Ricetta tratta dal libro "Le ricette del Grande Cerchio" di Caterina Mosca, Antonio Vallardi Editore)
[Scheda del libro: Le ricette del Grande Cerchio]

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 1474 volte

Nessun voto,
vota tu per primo questa ricetta

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?