Logo vegan3000

Insalata di grano saraceno

Ingredienti

Per 4 persone

320 g di grano saraceno

300 g di cavolo verza

2 pomodori medi

150 gr di piselli freschi (se si vuole si possono utilizzare anche quelli congelati)

cipollotto q.b.

olio extravergine di oliva

sale

pepe

Preparazione

Con questa ricetta vi spiegheremo come preparare un primo piatto vegano semplice, ma al tempo stesso molto gustoso (e per di più con un apporto calorico molto basso, il che può essere molto interessante se cercate di stare attenti alla linea): l’insalata di grano saraceno.

Il grano saraceno, infatti, è molto più salutare rispetto alla pasta e, al tempo stesso, è più saporito. Per questa ragione abbiamo preferito utilizzarlo in questa ricetta.

Le quantità sono calcolate per la preparazione di 4 porzioni, ma potete tranquillamente ricorrere a delle proporzioni per aumentare o ridurre gli ingredienti per raggiungere la quantità desiderata.
 

Prendete una pentola dai bordi alti e riempitela d’acqua.
Aspettate che l’acqua raggiunga il punto di ebollizione e aggiungete sale grosso.
A questo punto potete versare nella pentola il grano saraceno e aspettare che raggiunga la cottura ideale (di solito bisogna cuocerlo 15/20 minuti).
Nel frattempo prendete il cavolo e, dopo averlo posto su un tagliere, tagliatelo alla julienne.
Dopodiché, prendete una padella e mettetela sul fuoco, aggiungendo un filo d’olio extravergine di oliva. Quando l’olio si sarà riscaldato aggiungete il cavolo e saltatelo in padella per circa tre minuti.
Nel frattempo tagliate i pomodori a dadini sottili e aggiungeteli in padella, coprite con un coperchio e abbassate la fiamma.
Lasciate, dunque, a stufare i pomodori e il cavolo per circa 15 minuti.
Una volta appurata la cottura del grano saraceno scolatelo e aggiungetelo nella padella che contiene i pomodori e il cavolo.
Mescolate il tutto, mantenendo la fiamma della padella bassa e aggiungete i piselli freschi.
Dopo un paio di minuti spegnete la fiamma e versate tutto in un grande recipiente.
Qui aggiungete il cipollotto, il sale e il pepe secondo il vostro gusto.

Ed ecco, dunque, pronta la vostra insalata vegan di grano saraceno. Vedrete come la semplicità di questo piatto saprà stupirvi grazie ai suoi sapori genuini, che ricordano la cucina popolare di un tempo.

Siamo sicuri che grazie alla nostra ricetta non avrete alcuna difficoltà a preparare quest’ottimo primo piatto e che riuscirete a sorprendere tutti i vostri ospiti con questo piatto così gustoso. Non ci resta, dunque, che augurarvi una buona preparazione ma, soprattutto, buon appetito!!


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to 
www.nutrizionesuperiore.it


Essere vegani è una scelta naturale e che va in linea con le tematiche ambientali. La scelta di non mangiare carne e derivati animali, infatti, non solo apporta grandi benefici alla nostra mente e al nostro organismo, ma è attenta a limitare lo sfruttamento degli animali e l’inquinamento, per riuscire a creare da una scelta personale un mondo migliore.

Spesso, però, si pensa che la cucina vegana sia triste e senza grandi prospettive per quanto riguarda il gusto. Al contrario, invece, dovete sapere che questo tipo di cucina ci apre le prospettive per una vastissima quantità di ricette, con accostamenti di gusto interessanti e originali. La cucina vegana, infatti, non solo è molto salutare, ma può essere anche molto raffinata e saporita se si sa quali ingredienti accostare tra loro affinché si sposino nel miglior modo possibile e una volta che si scoprono questi piccoli segreti si può realizzare una gamma infinita di pietanze interessantissime.

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 3184 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?