Logo vegan3000

Gnocchi di zucca

Ingredienti

Per 2 persone

350 g di zucca 
ca. 150 g di farina
sale

 

Preparazione

Sbucciate la zucca, tagliatela a pezzetti e fatela cuocere a vapore: se utilizzate la varietà Hokkaido (nella foto) potete tenere anche la buccia in quanto durante la cottura diventerà morbida.

Quando la zucca è cotta lasciatela raffreddare poi passatela al passaverdura oppure schiacciatela con lo schiacciapatate.

Aggiungete la farina poco alla volta e impastate. Unite anche una presa di sale.

Su una superficie infarinata lavorate l'impasto con le mani fino a quando sarà morbido e omogeneo.

Per la quantità esatta di farina regolatevi a seconda del tipo di zucca che utilizzate: se è fresca e umida ne servirà un po' di più mentre se è asciutta e fibrosa ne basterà di meno, in ogni caso lasciate l'impasto morbido e non aggiungete troppa farina altrimenti cuocendo gli gnocchi diventeranno duri.

Ricavate delle striscioline non troppo sottili e con un coltello tagliatele a tocchetti di un centimetro o due per formare gli gnocchi, che potete poi passare velocemente sui rebbi di una forchetta per dare loro la caratteristica forma; in alternativa potete formare delle chicche rotonde grandi poco più di una nocciola.

Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata finché non affiorano in superficie: basteranno pochissimi minuti e saranno pronti!

Scolateli e conditeli come preferite.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 1726 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?