Logo vegan3000

Timballo di ziti col cavolo

Ingredienti

Per 8 persone

500 g di ziti (formato di pasta partenopea)

500 g di cavolo nero

250 g di tofu

250 g di panna vegetale

peperoncino

erbe di Provenza essiccate

sale

olio extravergine di oliva

pangrattato

Preparazione

Pulite il cavolo nero, tagliatelo a striscioline e fatelo stufare in una padella con un filo di olio e mezzo bicchiere d'acqua. Salate, mescolate e coprite. All'occorrenza aggiungete poca acqua per volta.

Tagliate il tofu a cubetti e sbriciolatelo con i rebbi di una forchetta: per facilitare l'operazione ammorbiditelo aggiungendo la panna vegetale, un pizzico di sale e di peperoncino, oltre alle erbe di Provenza per insaporirlo.

Quando il cavolo nero è cotto, aggiungete il tofu con la panna e mescolate tutto assieme amalgamando con cura.

Nel frattempo fate cuocere la pasta in acqua bollente salata.

Scolatela al dente e deponetela in una pirofila rettangolare lunga e stretta, precedenetmente unta con un velo di olio e cosparsa con del pane grattuggiato (per evitare che la pasta attacchi sul fondo della teglia).

Ricoprite la pasta con il composto di cavolo nero e tofu, cercando di farne andare una parte anche tra gli ziti. 

Infornate in forno caldo a 190°C e fate cuocere per 20-30 minuti. 

 


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 1737 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?