Logo vegan3000
Ingredienti

Per 2 persone: 1 confezione di seitan morbido - 1 cipolla piccola - 4 cucchiai di olio - passata di pomodoro - salsa di soia (shoyu o tamari)

Preparazione

Fate un soffritto con l'olio e la cipolla.
Nel frattempo tagliuzzate il seitan a cubetti ed aggiungetelo al soffritto.
Insaporite con un po' di shoyu o tamari, mescolate accuratamente e aggiungete la passata di pomodoro in modo da ricoprire il seitan (occhio però a non esagerare: non è necessario farcelo navigare).
Lasciate restringere il sughetto e servite caldo.
Ideale accompagnato con la polenta o con un purè.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan​

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 17670 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



per cortesia ci servirebbero le quantità e i tempi di cottura

- Paolo Luk -

Paolo, le quantità non indicate sono elastiche e soggettive, di conseguenza ognuno può regolarsi in base ai propri gusti.
Ad ogni modo le confezioni di seitan in commercio vanno generalmente dai 180 ai 250 g, sufficienti per due persone.br> Per la passata di pomodoro la quantità va dai 4 ai 6-8 cucchiai (in funzione dei grammi di seitan e di quanto lo si vuole ricco), shoyu 1-2 cucchiai, tamari 1 cucchiaio perché è un po' più forte.
Il tempo di cottura è quello necessario a fare un soffritto con la cipolla, cioè pochi minuti, dipende dalla quantità e dallo spessore del taglio: se ce n'è molta ci vorrà più tempo, se è stata tagliata molto sottile cuoce prima e viceversa (per questo non è possibile indicare i tempi in modo troppo specifico). Attenzione a non farla bruciare, mescolando molto spesso. Se necessario aggiungere uno due cucchiai di acqua per farla cuocere senza attaccare.
Quando è ben soffritta, aggiunge il seitan: basteranno un paio di minuti per farlo scaldare più un minuto circa per farlo insaporire dopo aver aggiunto la salsa di soia (shoyu o tamari).
Per ultimo aggiungere la salsa di pomodoro e far cuocere ancora qualche minuto, giusto il tempo di farla assorbire e restringere leggermente, in linea di massima dai 2 ai 4-5 minuti, secondo la quantità di passata: in questa fase sarà necessario regolarsi anche ad occhio.

- Manu di Vegan3000 -

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?