Logo vegan3000
Ingredienti

2 melanzane grandi - 2 cucchiai di tahin (crema di sesamo) - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 4 spicchi di aglio - il succo di 2 limoni - prezzemolo - pane arabo

Preparazione

Bucherellate abbondantemente le melanzane con uno stuzzicadenti e cuocetele in forno per circa 1 ora a 200°C, in maniera da far uscire tutta l'acqua.
Toglietele dal forno, tagliatele a metà e lasciatele a scolare, se ce ne fosse bisogno, per circa 15 minuti, consentendo così, al contempo, il loro raffreddamento.
Spellatele e mettete la polpa in una terrina assieme al tahin ed all'aglio tritato e passate tutto fino a formare una crema.
Aggiungete, sempre mescolando, l'olio e il succo di limone.
Servite a temperatura ambiente cospargendo con abbondante trito di prezzemolo e accompagnate con il pane, meglio se caldo.
Se al termine del pasto avete paura che l'aglio provochi una spiacevole alitosi, masticate alcuni (non più di due o tre) semi di cardamomo: avranno, come nella migliore tradizione asiatica, un effetto portentoso!


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Questa è una ricetta di tradizione medio-orientale, molto adatta alla stagione estiva, utile anche per farcire panini e/o bruschette.
(Thanks to Barbara di Trieste)

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 17462 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?