Logo vegan3000

Chocolate Christmas trees

Disclaimer

This translation has been done by an automatic system, therefore we apologize if it isn't perfect. If you find any mistake or you have any suggestion for a better translation, please contact us.

Ingredients

For 12 saplings
1 pack of Crunchy muesli 375 g and vegan
200 g dark chocolate vegan
200 ml vanilla soy milk
1 teaspoon powdered sugar

Instructions

Break the chocolate and melt it with soy milk in a saucepan over low heat, being very careful not to attack on the bottom.
Add the Granola and mix thoroughly until mixture is quite thick.
Turn off the heat and let cool a little bit: don't let cool otherwise solidifies!
With the mixture formed twelve small irregular shaped cones sapling is arranged as on a baking sheet covered with parchment paper.
To perfect your artwork appuntiteli slightly.
This time let them cool completely.
When the saplings are now beautiful solids have gently each sapling cake on a plate and, just before serving, sprinkle with icing sugar using a colander, so as to give the impression of a snowfall.
The choreographic effect is guaranteed and will delight your guests!


Do you like this recipe?
Please leave your vote and/or comment


Please share on


Notes

© Ricetta di Emanuela Barbero, pubblicata su ”LA CUCINA ETICA FACILE” - Sonda 2007.

NOTA: Questa ricetta è stata copiata e pubblicata illegittimamente, senza alcuna autorizzazione, in un menù di Natale che circola sul web dal 2009, a nome di un'altra persona che la spaccia come una sua creazione, da lei rinominata "Cioccoalberelli".
La stessa persona è stata da noi citata in giudizio per il plagio di un intero ricettario di circa 170 ricette vegan per bambini da lei pubblicato illegittimamente nel 2009.
I giudici hanno verificato i fatti e riconosciuto il plagio a nostro danno e nel 2013 hanno emesso la sentenza di condanna per plagio-contraffazione disponendo la distruzione del libro pubblicato illegittimamente con il nostro lavoro (in tutto circa 170 ricette preparate e scritte da Emanuela Barbero); inoltre hanno condannato la persona che si è resa responsabile del plagio e il suo editore al risarcimento del danno e di tutte le spese legali, stabilendo una elevata penale per ogni singola violazione del divieto di produzione e vendita del libro oggetto di causa.
Nel 2014 la sentenza di primo grado è passata in giudicato, diventando definitiva (sentenza del Tribunale di Milano n. 12344/2013).

Your votes  

Vote this recipe



Visited 9871 times

Your votes   

Your comments  

Leave your comment



molto bello e molto giusto il commento aggiunto!!!!

- marcella -

 
Have you tried these recipes?
Have you read these news?