Logo vegan3000
Ingredienti

Per 6 persone: pasta corta tipo "pipe rigate" g 500 - sedano g 150 - carota g 150 - funghi coltivati "champignon" g 100 - una falda di peperone rosso, mondata, g 50 - una falda di peperone verde, mondata, g 50 - una falda di peperone giallo, mondata, g 50 - porro g 30 - trito aromatico (basilico, prezzemolo, timo) - aglio - olio extravergine d'oliva - sale - pepe nero

Preparazione

Spuntate la costa di sedano e il porro; mondate la carota e i funghi, raschiandoli alla base per eliminare l'eventuale terriccio. Lavate le verdure insieme con le falde di peperone; sgocciolate bene, quindi riducete il tutto in dadolata finissima (brunoise). Raccoglietela in una ciotola, unite uno spicchio d'aglio intero ma leggermente schiacciato e condite con 9 cucchiaiate d'olio, un pizzicone di trito aromatico, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe. Coprite il recipiente e lasciate marinare le verdure per 3 ore. Poco prima di servire, ponete al fuoco una capace pentola con abbondante acqua che salerete al bollore e nella quale lesserete la pasta. Scolatela al dente, rinfrescatela sotto l'acqua corrente, sgocciolatela, quindi raccoglietela in una insalatiera adeguata e conditela con la brunoise di verdure, dalla quale avrete scartato l'aglio.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Tempo: 30' + la marinatura delle verdure
Ricetta tratta da "Cucina Italiana"

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 5617 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



Ben trovate ..... adesso provo a fare la pasta sfoglia

- GIANNA MARGAGLIO -

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?