Logo vegan3000

Conchiglioni gratinati al forno

Ingredienti

Per 4 persone

16 conchiglioni giganti di pasta di semola di grano duro

Per lil ripieno
250 g di tofu
400 g di cavolo nero
olio extravegine di oliva
un pizzico di peperoncino
sale aromatico

Per la besciamella di copertura
250 ml di panna di soia (o altra vegetale a scelta)
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
2 cucchiai di salsa di soia (shoyu)

Per la gratinatura in forno
pane grattugiato
lievito alimentare in scaglie

Preparazione

Mondate il cavolo nero e tagliatelo a striscioline.
Fate scaldare un po' di olio in una padella e versatevi il cavolo.
Salate, aggiungete un pizzico di peperoncino, mezzo bicchiere d'acqua, rimestate, mettete il coperchio e lasciate cuocere 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo qualche cucchiaio di acqua all'occorrenza.

Nel frattempo fate cuocere i conchiglioni in acqua bollente salata lasciandoli piuttosto al dente: finiranno poi di cuocere in forno.

Sbriciolate il tofu con una forchetta dopo averlo tagliato a cubetti per facilitare l’operazione, salatelo con del sale aromatico e insaporitelo con un pizzico di peperoncino.
Unitelo al cavolo nero e mescolate con cura i vari ingredienti, lasciando sul fuoco a fiamma dolce altri 5 minuti e rimestando con cura affinché si amalgaminino bene ingredienti e sapori.

A fine cottura farcite i conchiglioni dopo averli scolati e adagiateli dentro una ampia teglia da forno preventivamente unta con un filo di olio; in alternativa potete utilizzare delle cocotte singole, anch'esse unte con un po' di olio.

Preparate la besciamella velocemente mescolando i vari ingredienti in una scodella: cominciate con la panna e aggiungete l'olio extravergine di oliva, lo shoyu e il lievito alimentare in scaglie.
Mescolate bene fino ad ottenere una saporitissima salsa dalla consistenza omogenea.

Disponete la besciamella così ottenuta sopra ai conchiglioni ripieni, cospargeteli con il pane grattugiato e un po’ di lievito alimentare in scaglie.

Infornate a 200°C per circa 30 minuti in forno fino al grado di gratinatura desiderata.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 1328 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



Nessun commento

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?