Logo vegan3000
Ingredienti

2 melanzane - 2 spicchi d'aglio - 3 cucchiai di tahin - 1 limone - qualche ciuffetto di prezzemolo - sale

Preparazione

Perforate con una forchetta 2 melanzane e fatele cuocere nel forno ben caldo per circa 1 ora. Quando saranno ben cotte, estraetele dal forno, togliete la parte esterna e mettete il resto delle melanzane in un frullatore assieme agli spicchi d'aglio. Frullate fino ad ottenere una cremina densa, che verserete in una ciotola, unendo infine il tahin, il succo di un limone ed il sale. Mescolate bene il tutto e terminate la presentazione decorando con del prezzemolo tritato ed un filo di olio extravergine d'oliva. Servite con pane arabo ed eventualmente falafel, con una bella insalata di contorno.


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note



Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 24202 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Inserisci il tuo commento



In Libano si usa bruciare le melanzane a fuoco vivo perché ci piace il sapore, dopo si toglie la buccia e si passa nel passaverdure (perché i semi non si mangiano) in un recipiente e pestare uno spicchio d’aglio con un po’ di sale con il batticarne, aggiungere la salsa di melanzane con un po’ di tahin e succo di limone, mescolare bene per guarnire la salsa poi aggiungere del melograno acerbo o se no della menta con un filo di olio.

- Jacqueline -

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?