Logo vegan3000

Chocolate and almond kisses

Disclaimer

This translation has been done by an automatic system, therefore we apologize if it isn't perfect. If you find any mistake or you have any suggestion for a better translation, please contact us.

Ingredients

100 grams of flour 00-70 gr margarine-100 g sugar-100 gr of shelled almonds-150 grams of dark chocolate-0.5 grams of vanillin

Instructions

Roughly chop the almonds and toast in a wide pan or in the oven.
In a bowl mix the dry ingredients: flour, sugar, almonds and vanilla. Then add the margarine softened at room temperature and mix thoroughly. Form the dough into balls a couple of centimeters in diameter; lay them on a baking sheet covered with parchment paper and bake for about 10 minutes at 170 º c.
Remove from oven and let cool while you will melt the chocolate in a double boiler. Dip the Chocolate Kisses and place them later in a damp dish; Let it solidify in the refrigerator.
Before serving let them rest for a few minutes at room temperature.


Do you like this recipe?
Please leave your vote and/or comment


Please share on


Your votes  

Vote this recipe



Visited 24745 times

Your votes   

Your comments  

Leave your comment



Io di margarina ne ho dovuta mettere di più (non dico il doppio ma quasi) al fine di ottenere un impasto omogeneo. Attenzione al passaggio in forno soprattutto se avete un forno un p? arretrato. Temperature troppo elevate o prolungamento eccessivo di permanenza in forno tendono a far sciogliere il dolcetto.

- Vatel -

PS: anche con le nocciole tritate è molto buono

- Vatel -

Posso suggerire il burro di soia al posto della margarina? E' più leggero (senza grassi idrogenati) e lo trovate della Provamel nei negozi di alimentazione bio.

- Vegan*N -

Avevo bisogno di una ricetta vegana per un dolcetto di modo che anche alcuni miei amici potessero mangiarli.
Li ho provati e devo dire son molto buoni e estremamente semplici da preparare a parte il passaggio dell'incioccolatamento che è un pochino più complicato... specie se, come me, li si lascia in frigo su un piatto... che dopo a staccarli è stata una strage per metà!
Ho notato però, nella mia inesperienza in cucina, che quando si tirano fuori dal forno dopo dieci minuti sembrano ancora morbidi e bisognosi di cottura, però dopo un po' che sono fuori a temperatura ambiente tendono ad "indurirsi", diventano più consistenti.
Ottimi anche senza l'immersione nel cioccolato (anche meglio per me che non apprezzo il ciocco fondente).
Ringrazio il creatore di questa splendida ricetta! :)

- Folletto -

Un successone, confermo la necessità di avere cura della perfetta temperatura.
Ho usato burro di soia, farina integrale mista a quella di mais, un grandissimo successo.
Grazie per questo immenso lavoro.

- Anonimo -

 
Have you tried these recipes?
Have you read these news?