Logo vegan3000

Farinata di lupini al forno

Ingredienti

Per 4-6 persone

250 g di farina di lupini

600 ml di acqua

olio extravergine d'oliva

sale

pepe

alcuni aghi di rosmarino (facoltativi)

Preparazione

Abbiamo sperimentato la farina di questo legume ancora poco conosciuto e scarsamente utilizzato in cucina provando a preparare una originale frittata o, meglio ancora, farinata di lupini al forno.

Si tratta di una "farifrittata" un po' diversa dal solito, sia nel sapore (molto più delicata rispetto a quella tradizionale a base di farina di ceci) sia nella consistenza, che risulta più friabile. 

 

Preparate la pastella mescolando la farina di lupini con l’acqua e con un pizzico di sale: servitevi di una frusta e mescolate accuratamente per eliminare tutti i grumi.

Aggiungete anche 2 o 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e mescolate di nuovo con cura.

Ungete una teglia da forno, scaldate la teglia con l’olio per un minuto nel forno caldo a 200°C, versate la pastella, decorate con alcuni aghi di rosmarino (facoltativi) e infornate nuovamente per circa 20 minuti, fino a quando la superficie sarà ben dorata.

Servite con una leggera spolverata di pepe, preferibilmente macinato fresco sulla superficie.

 


Ti è piaciuta questa ricetta?
Lascia il tuo voto e/o il tuo commento Grazie!


Condividi su


Note

Thanks to Emanuela Barbero, webmaster di Vegan3000 e autrice di libri di cucina vegan

Gradimento  

Vota questa ricetta



Visitata 24429 volte

Gradimento   

Commenti dei visitatori  

Il tuo commento



Meravigliosamente buona

- Franca -

Abbiamo provato la ricetta, ma la farinata è risultata molto amara. Cosa consigliate per evitare questo sgradevole risultato? Grazie :)

- Ruggero -

Ruggero, è veramente strano che sia risultata amara. Ci dispiace e ci viene viene da pensare che forse la farina non fosse fresca o che l'olio fosse un po' rancido, in quanto gli ingredienti sono talmente pochi ed essenziali (farina, olio, sale e acqua) e la preparazione è talmente semplice che non si capisce cosa possa essere successo altrimenti.

- Lo staff di Vegan3000 -

Molto amara, ho appena comprato la farina :(

- Enrica -

Enrica, prova a cambiare la marca della farina. Noi ne abbiamo usata una biologica e la farinata è venuta buonissima! :-)

- Lo staff di Vegan3000 -

Io ho seguito le istruzioni e mi è venuta deliziosa

- Angela -

Farina bio, istruzioni seguite alla lettera, per due volte talmente amara da buttarla via.

- Marzia -

Marzia, ci dispiace che la farinata sia venuta amara. Leggendo i commenti è successo a due altre persone, mentre a noi è sempre venuta buona, idem ad altri che l'hanno cucinata, sempre stando ai commenti. :-)
A questo punto non riusciamo a capire cosa sia successo, sorry.

- Lo staff di Vegan3000 -

Scusa quanto è grande la teglia che hai usato?

- x -

La teglia che ho usato misura 32x24 cm.

- Manu di Vegan3000 -

in commercio esistono due tipi di farine di lupini quella " amara" e quella "dolce". Credo che quella amara si utilizzi quando viene miscelata ad altri composti in proporzioni ridotte , come nel caso del pane. In ogni modo fare attenzione alla dicitura sulla confezione.

- alotusintherain -

È venuta amarissima anche a me. La farina è bio e nella confezione non c'è scritto amara o dolce...

- Elisa -

Mi è piaciuta la ricetta! La consistenza ricorda quasi il tuorlo d'uovo, è stata una grande scoperta. Personalmente consiglierei di aggiungere più sale, ma nulla che cambierebbe l'ottimo risultato. Ho usato farina di lupini "dolce".

- Giovanni -

 
Hai già provato queste ricette?
Hai già letto questi articoli?